Come ho Calcolato il Peso Ideale spiegato in maniera semplice

Per contrastare la cellulite, è essenziale trovare le cause scatenanti. La cellulite, in realtà, è essenzialmente una infiammazione e va combattuta su più fronti.

In Primis, è bene capire se sia associata o meno a obesità.Se vi è anche obesi, quindi, è tassativo impostare un programma di dieta con poche calorie e praticare esercizi di aerobica come minimo cinque volte alla settimana.



Ci sono, poi, alcuni piani di workout adatti per sistemare il microcircolo e facilitare la circolazione linfatica. Dal tipico squat allo yoga, senza tralasciare il nuovo compagno anticellulite: il foam roller, molto usato anche dalle fitness blogger più importanti.

Ciò che bisogna evitare, in caso di pelle a buccia d'arancia, sono gli sforzi anaerobici (sollevamento pesi, scatti) che possono peggiorare il problema.

 


ESERCIZI PER I GLUTEI.



Il miglior esercizio di tutti per combattere la cellulite e tonificare la pelle del sedere è indubbiamente lo squat.

Attenzione a svolgere l'esercizio senza errori e senza traumi. Per realizzare uno squat è indispensabile inchinarsi indietro come per sedersi, avendo di cura di tenere schiena dritta, e non superando mai con le ginocchia la punta dei piedi.

Per avere un'utilità anticellulite, lo squat va eseguito piano e coscientemente (no a movimenti bruschi). È importantissimo anche essere costanti nel tempo per avere gli obiettivi desiderati: il ritmo consigliata è 3 volte alla settimana.

Se vuoi vedere una challenge guarda questo: esercizi glutei:



ESERCIZI AFFONDI LATERALI.

Tra i workout anticellulite più validi e più basilari da fare, ci sono gli affondi.

In piedi, ci si piega a turno sulle ginocchia mantenendo la schiena perfettamente dritta e le spalle basse, morbide. Durante l'esecuzione del movimento, l'addome e i glutei sono ben contratti.

Così come perl'esercizio precedente, anche questo esercizio va fatto con movimenti lenti e consapevolezza. Sempre evitando accuratamente scatti e movimenti bruschi.

Un esercizio ben eseguito deve essere il più morbido possibile.

Continua a leggere sul sito ufficiale


IL FOAM ROLLER PER LA CELLULITE.

È l'ultimo attrezzo da workout per eliminare del tutto la cellulite e sciogliere i muscoli troppo contratti. Si chiama foam roller: un rullo in schiuma, dalla grandezza variabile e dalla superficie liscia o irregolare.


Così come per gli allenamentida fare in casa, questo attrezzo è in condizione di agire sui punti critici delle ragazze che vengono colpite dalla cellulite.


Si può utilizzare sulle gambe facendo scivolare su e giù il rullo effettuando un massaggio nella zona da trattare.

In ugual modo vale per il sedere: ci si appoggia sul rullo e si fanno passare i glutei avanti e indietro.



LO YOGA CONTRO LA CELLULITE.


Contemporaneamente ai workout, non esiste niente di meglio per contrastare la cellulite che lo Yoga. Questa pratica difatti, da sempre praticata in oriente, serve principalmente a ristabilire l'equilibrio del nostro corpo, spirituale ed apparente, e quindi favorire una regolare circolazione linfatica.


Se vuoi distruggere la cellulite, esegui delle posizioni yoga che hanno tutti gli asana da esercitare "a testa in giù". Praticando queste posizioni capovolte infatti, il nostro metabolismo è in grado di ristabilire la corretta circolazione e disintossicarsi dalle tossine.

L'asana più consigliato è l'aratro. Si parte da una postura supina e si alzano entrambe le gambe tese fino a portarle al di là della testa. Le braccia restano ben attaccate a terra e distese in rotta precisamente opposta alle gambe.

Fonte




1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15

Comments on “Come ho Calcolato il Peso Ideale spiegato in maniera semplice”

Leave a Reply

Gravatar